Feelikescaping da oggi disponibile

Feelikescaping da oggi disponibile

Il nuovo concept album Progressive Metal “Feelikescaping” dei Wood of Light, prodotto da Frank Andiver per Lost Sound Records, è ora disponibile in tutto il mondo!
Acquistalo in formato digitale su iTunes / Spotify / Google Play / Deezer / KKBox e altri store digitali!

Wood of Light - Feelikescaping

1 – Feeikscaping (1:20) > SAMPLE & LYRICS
2 – Mr. Lone Star (4:44) > SAMPLE & LYRICS
3 – Free Body of a Lifer’s Soul (5:31) > SAMPLE & LYRICS
4 – The Man Who Knows His Fate (5:07) > SAMPLE & LYRICS
5 – R. Gregory’s Perception (6:11) > SAMPLE & LYRICS
6 – Head-on Crash (5:37) > SAMPLE & LYRICS
7 – The Rot-ten Apples (5:01) > SAMPLE & LYRICS
8 – L.E. (6:24) > SAMPLE & LYRICS

Feelikescaping: il concept

Feelikescaping è il primo LP dei Wood of Light, nato con l’ambizione di voler trasmettere all’Ascoltatore “un’esperienza” e non semplicemente della musica finalizzata esclusivamente al suo ascolto.
La ricerca di un sound personale e inedito si è concretizzata attraverso la stesura di un concept che si svincola dalla narrazione e che piuttosto abbraccia un’unica tematica argomentata sotto diversi punti di vista, come accade, ad esempio, nel concept “In the Wee Small Hours” di Frank Sinatra del 1954.
I brani risultano quindi indipendenti l’uno dall’altro ma, nel profondo dei loro testi e in rari e brevi richiami strumentali, legati dal tema della “voglia di evasione” (“feel like escaping” = Feelikescaping ).
Evasione dal mondo contaminato di veleni, di criminali, di lotte politiche e sociali… “voglia di evasione” che non dev’essere interpretata, quindi, come una “ribellione anarchica”, ma piuttosto come un momento di riflessione sul quale crediamo sia giusto soffermarci.
Feelikescaping è quindi “un’esperienza” tangibile da ognuno di noi e che ognuno di noi può approfondire sotto diverse chiavi di lettura in base alla propria sensibilità e al proprio “mondo”.

Feelikescaping: la musica

Creare uno stile “nuovo” è una grande ambizione nell’enorme panorama musicale che negli ultimi anni, con la diffusione dei network, si è notevolmente arricchito. L’obiettivo primario è stato quello di scindere dalle comuni soluzioni compositive, soprattutto dell’ambito progressive, adottando delle alternative bilanciate ad un risultato complessivo di fruibilità.
La ricerca di un sound nuovo e personale ha portato a scelte stilistiche drastiche: le lunghe parti strumentali, tipiche del progressive, sono state ridotte all’essenziale o addirittura eliminate, i brani sono stati volutamente composti per avere una durata contenuta, gli assoli sono stati oggetto di studio “emotivo” piuttosto che “tecnico”.
Il risultato finale è quello di uno stile Progressive che, nonostante le evidenti affinità metal, tenta di affacciarsi alla musica pop.
Ecco quindi che si è voluto giocare con eleganti contrasti tra musica ricercata e linee melodiche fruibili, scelta stilistica adottata soprattutto per i chorus, o per alcune parti strumentali dove ritmiche metal sono da “supporto” a melodie accattivanti e di matrice funky/jazz.

Feelikescaping: l’artwork

Saturno Buttò ha gentilmente concesso ai Wood of Light per l’artwork dell’LP “Feelikescaping” (2012), l’utilizzo dell’Opera “Figura di spalle con rasoio” (2005), olio su legno 86×126 cm, esposto presso la Mishin Gallery di San Francisco (CA, USA).
La donna ritratta con un coltello in mano pone un interessante interrogativo: cosa intende fare? Uccidersi o uccidere qualcuno? Proteggersi da un pericolo? O forse vuole solamente “tagliare” qualcosa in segno di cambiamento?

Feelikescaping disponibile digitalemente su
iTunes / Spotify / Google Play / Deezer / KKBox / and more

Feelikescaping disponibile fisicamente su
Self / IBS / Mondadori / La FeltrinelliYourCD / and more